STING

Sting illustration 1

BIOGRAFIA:
Sting del suo vero nome Gordon Matthew Sumner è sorto il 2 ottobre 1951à Wallsend. Apprende solo a giocare della chitarra ascoltando i dischi del Beatles e del Rolling Stones, ma non prevede di guadagnare la sua vita grazia alla musica e si destina piuttosto ad una carriera nell'insegnamento.
Per rendere servizio ad un amico, Sting accetta di sostituirlo per un concerto dato al Wheatsheaf dove fa sensazione. I musicisti del gruppo "Phoenix Jazzmen" lo reclutano e Sting che ha appena staccato il suo primo posto d'insegnante in una scuola privata per ragazza si condivide tra lezioni il giorno e concerto la sera. Nel 1977 decide di superare l'ultimo passo che lo separa definitivamente dalla musica e fonda il gruppo "The Police". In cinque anni e cinque album il gruppo si forgia una reputazione interplanetaria.

Sting photo 2
Sting picture 3

Nonostante il suo successo il gruppo si separa nel 1983 e Sting si lancia in una carriera solo fin dal 1984 con un primo album ("" The Dream of the Blue Turtle") che incontra un parere positivo della critica ed un franco successo commerciale presso il pubblico. Sting che a quest'epoca è già padre di quattro bambino (egli ne a 6 aujourd'oggi), prende un poco d'arretramento per relazione al suo lavoro e diventa meno prolifico che all'epoca di "The Police", che fa uscire un album soltanto ogni due o tre anni, poiché parallelamente si dedica a molte cause umanitarie: Amnesty International la salvaguardia della foresta amazzonica, ecc. lo opus, "Sacred Love", uscito nel 2003 non deroga alla norma dei precedenti: melodie omnipresenti e testi aventi sempre un significato profondo che permettono di dire di Sting che è come il buono vino e prende del valore col tempo. Nel 2006 Sting ritorna con un album sorprendente "Songs From The Labyrinth" omaggio alla musica del compositore inglese del 16 secolo John Dowland.

Sting wallpaper