PHILIPPE NOIRET

Philippe Noiret illustration 1

BIOGRAFIA:
Philippe Noiret è nato il 1 ottobre 1930 a Lille (Francia). Dopo molto fallimento alla maturità ed una sentenza nei suoi studi, Philippe Noiret decide di orientarsi verso il teatro e prende corsi per diventare attore. Nel 1953, integra la truppa del teatro nazionale popolare (è che farà la riunione di Monique Chaumette, che diventerà sua moglie nel 1962 e con che egli avrà una figlia) e si produce in numerose parti. Si prova al cinema fin dal 1956 apparendo "nella punta breve", o alcuni tempi più tardi in "Zazie nella metropolitana", ma queste brevi comparsi non gli permettono di scoppiare lo schermo.

Philippe Noiret photo 2
Philippe Noiret picture 3

È dunque al teatro che Philippe Noiret si esprime fino alla fine dei 60 ed il suo primo vero ruolo "nella vita di castello" realizzato daJean-Paul Rappeneau. Diventa rapidamente l'uno del dei réalisateurs (Bertrand Tavernier, Yves Boisset, Philippe de Broca, ecc..) e gira con il più grande gli attori. Nel 1976, Philippe Noiret è ricompensato dal suo primo César per la sua interpretazione "nel Vieux Fusil" di Robert Enrico. Attore popolare e simpatico diventato un star inevitabile del cinema francese, Philippe Noiret è al manifesto di numerosa pellicola a successo come "colpo di panno", "Ripoux" o "la vita È nulla di diverso" che gli vale un secondo César nel 1990 Instancabile, egli alterna le torniture e le opere teatrali che gradisce continuare a giocare per sentire il pubblico. Nel 2005, gira la sua ultima pellicola "Edy", una commedia poliziesca del giovane réalisateur Stéphan Guérin-Tillié. Nel luglio 2006 riceve la legione d'onore, ricompensa ultima venendo a salutare il suo talento. Il 23 novembre 2006, Philippe Noiret meurt del seguito di una lunga malattia, la lascia dietro dintorni 125 pellicole e molto di numerose opere teatrali.

Philippe Noiret wallpaper